L’8 e 9 MAGGIO “E’ SEMPRE L’ORA”: TRE APPUNTAMENTI. A PALERMO PER RICORDARE I TRENT’ANNI SENZA L’ORA

Il comitato della pagina Facebook “L’Ora edizione straordinaria” ha organizzato nella mattinata di domenica 8 maggio e la sera del 9 maggio al cinema Rouge et Noir tre appuntamenti in coincidenza con la data di chiusura del giornale avvenuta proprio trent’anni fa.

Dopo l’intitolazione della strada in cui sorgeva la redazione, il 29 settembre 2019, arriva oggi un altro importante riconoscimento non solo al giornale L’Ora ma al ruolo della stampa e dei giornalisti da parte della Città di Palermo con la posa e l’inaugurazione a Villa Bonanno del Cippo Sofia.

Ecco il programma
Domenica 8 maggio
Alle ore 10 a Villa Bonanno, davanti alla Questura sarà inaugurato il Cippo Sofia dedicato dal Comune, alla famiglia di giornalisti de L’Ora, Nino, Marcello e Nino jr, che furono protagonisti della vita cittadina e prestigiose firme del quotidiano. Daniele Billitteri ricorderà la famiglia Sofia e in particolare Nino che lasciò il giornale L’Ora nel 1980 dopo essere stato punto di riferimento per le giovani generazioni dei cronisti di nera.

Alle ore 11,30 in via Giornale L’Ora si terrà l’iniziativa “È sempre L’Ora” per ricordare come a trent’anni dalla sua chiusura la memoria, la tradizione e l’identità del quotidiano del pomeriggio siano ancora vivi e presenti nella realtà giornalistica italiana grazie al comitato de L’Ora edizione straordinaria. Previsto l’intervento di Salvo Piparo con un cunto sul giornale L’Ora e gli intermezzi musicali della Street band del Brass Group di Palermo, grazie alla generosa collaborazione del maestro Ignazio Garsia. In caso di pioggia l’evento sarà al coperto, sempre nei pressi di via Giornale L’Ora.

Lunedì 9 maggio
Alle ore 21, nell’ambito del Supercineclub del Rouge et Noir di piazza Verdi 8, si proietterà “L’ultima minaccia”, il film simbolo del rapporto tra giornalismo e cinema. L’iconico Humphrey Bogart interpreta il ruolo di un direttore impegnato a impedire la vendita del suo giornale e a condurre in porto la sua battaglia contro la criminalità organizzata. È il film che contiene la leggendaria battuta “E’ la stampa bellezza, la stampa. E tu non ci puoi fare niente… niente” ed è il modo più appropriato per ricordare il grande ruolo del giornale “L’Ora”. Biglietto per il film: 5 euro (4 euro per gli under 30).
La proiezione sarà preceduta alle 20.30 da un incontro con Gian Mauro Costa e Franco Nicastro.

Daniele Billitteri



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

RADIO IN:​ Petrotto & Di Rosalia, performance live e presentazione nuovo singolo ” Anime senza confini”

Petrotto & Di Rosalia saranno ospiti su RADIO IN 102 FM , giorno 27 gennaio 2024 alle 10:40 nel programma Voce Libera, condotto da Flavia Fontana, per…

Presentazione il libro di Piero Montana “La villa dell’alchimia elementi alchemici ed esoterici di villa Palagonia”

Sabato 10 febbraio alle ore 17.30 nei locali del Centro d’Arte e Cultura “Piero Montana”, di via Bernardo Mattarella n. 64, sarà presentato il libro di Piero…

Al Cinema Capitol ritorna il Cineclub

Si riparte con il CineClub al Cinema Capitol il prossimo 5 febbraio. Gli appassionati del cinema possono segnare in agenda ben sei appuntamenti, uno ogni settimana, che…

Il Coro Sancte Joseph si esibisce per il XXX Concerto di Natale

Grande attesa per il XXX Concerto di Natale del Coro Sancte Joseph. Appuntamento il prossimo 26 dicembre presso la Chiesa Madre di Bagheria, alle ore 19.15. Per…

 In via Mattarella il primo murales con protagonista una donna “Domina Bacharia”

Claudia Clemente e Filippo Calvaruso realizzeranno in via Mattarella di fronte la Gelateria anni 20 a Bagheria, il primo murales con cui rappresenteranno una donna “Domina Bacharia”…

Il giorno di Natale allo Sperone di Palermo si inaugura il murale realizzato dall’artista Bosoletti

Nel quartiere Sperone di Palermo è terminato l’intervento di Francisco Bosoletti ispirato alla “Natività di Caravaggio”. L’opera nata grazie alla partnership tra l’Associazione Amici dei Musei Siciliani, l’Accademia di Belle Arti di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.