SICUREZZA STRADALE: RITINTEGGIATI DIVERSI ATTRAVERSAMENTI PEDONALI CON I PROVENTI DELLE MULTE

E dopo il ripristino di alcuni mezzi in disuso, il Comando della PM impiega i proventi delle multe per rifare la segnaletica orizzontale. Già nei mesi scorsi erano stato comunicato che in diverse zone della città era in corso di rifacimento della segnaletica, per tali operazioni erano stati impiegati i percettori del reddito di cittadinanza impiegati presso la direzione della polizia municipale. Erano stati realizzati posteggi per handicap: due in corso Butera e una in via Metastasio, ed altre decine di stalli realizzati in precedenza.

Sistemata inoltre segnaletica orizzontale obsoleta o distrutta. Oggi è la volta del rifacimento delle strisce pedonali. In particolare è stata rifatta la segnaletica orizzontale in prossimità degli attraversamenti pedonali delle scuole, fondamentale sia per garantire la sicurezza a tutti gli studenti, che per regolamentare il rispetto delle norme della circolazione stradale.

«Le strisce» – come riferisce il comandante della polizia Municipale Maurizio Parisi – «sono state rifatte nei pressi dell’asilo di via Libertà, di via Consolare davanti alla scuola media e in corso Butera davanti alle scuole Bagnera.
«È bene sapere che gli introiti delle multe non sono qualcosa che riguarda solo i funzionari della pubblica amministrazione, e solamente in maniera marginale i consumatori – dice il comandante – in realtà, ad essere interessati sono soprattutto i cittadini, poiché gli enti locali devono dimostrare come vengono impiegate le somme di denaro raccolte.

I proventi delle multe da infrazioni al Codice della Strada che ovviamente riguardano comportamenti che mettono a repentaglio la sicurezza stessa della comunità vengono reimpiegati sulla sicurezza stessa dei cittadini e della circolazione stradale. Il rispetto delle regole e del codice della strada è dunque indispensabile».

Marina Mancini
ufficio stampa



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

Polizia municipale: Al via il servizio di rimozione auto abbandonate dal territorio di Bagheria

Lo scorso mese di dicembre il Comando di polizia municipale di Bagheria ha aggiudicato per la prima volta e per tre anni consecutivi il servizio del prelievo…

Centro Studi Aurora di Bagheria: Formazione Gratuita e Opportunità di Inserimento Lavorativo per Disoccupati

Il Centro Studi Aurora di Bagheria apre le porte a nuove opportunità di formazione einserimento lavorativo per i disoccupati siciliani. A partire da gennaio 2024, l’ente offrirà…

Una targa sull’uscio della Putìa di Ignazio Buttitta

Tra i poeti contemporanei che hanno scelto di esprimersi in siciliano, il bagherese Ignazio Buttitta è il più conosciuto, in Sicilia in Italia e anche nel resto…

Corso di alfabetizzazione informatica gratuito per la terza età a Casteldaccia

L’amministrazione comunale di Casteldaccia in collaborazione con ADAcon Sicilia, organizza un corso di alfabetizzazione informatica gratuito per la terza età della durata di 30 ore. Gli incontri…

Il distretto agriculturale nel territorio del G.A.L. Metropoli Est. Sinergie in corso

L’incontro mira a far conoscere le sinergie in corso per l’affermazione e la riconoscibilità del Distretto AgriCulturale nel territorio del G.A.L. Metropoli Est e a illustrare le…

Notti di BCsicilia: visita guidata alle edicole votive di Porticello

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà giovedì 31 agosto 2023 alle ore 21,00 la visita guidata alle edicole votive di Porticello. L’appuntamento è previsto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.