BAGHERIA: L’amministrazione comunale realizzerà il canile comunale

Il canile in città sarà realizzato. Lo ha comunicato il sindaco Filippo Tripoli, nel corso della conferenza di fine anno a palazzo Butera, il quale ha affrontato il delicato tema del randagismo che sta creando non pochi problemi con branchi di animali incustoditi intenti a girovagare per il centro abitato soprattutto dopo il sequestro dell’area dove venivano curati i randagi abbandonati.

Il canile, sequestrato dai NAS dei carabinieri, lo scorso 9 novembre, ospita 165 cani di proprietà del Comune, la cui custodia giudiziaria è stata affidata al Comando di polizia municipale.

Il progetto è di poterlo realizzare con due diversi lotti, uno con il noto finanziamento di 80.000 euro che abbiamo ricevuto nel 2011, e altri 50.000 euro destinati dal Consiglio comunale a tale scopo. Fino ad ora, prima del sequestro del canile, dal 2008, l’amministrazione comunale aveva affidato all’associazione animalista Asva la gestione delle attività di mantenimento, cura e benessere sia dei randagi.

Il servizio era stato affidato in attesa di individuare ulteriori soluzioni per arginare il fenomeno del randagismo.

Il Pungolo di Bagheria



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

Settembre al cinema. Al Capitol grandi film al fresco…

Passato il caldo mese di agosto al cinema ritornano i grandi film su diversi generi. Se in circolazione abbiamo chi ancora non ha visto il film di…

Contrada Monaco discarica a cielo aperto. Interviene AMB, ma sembra tempo perso.

Contrada Monaco è una piccola discarica a cielo aperto e AMB non fa in tempo a togliere la spazzatura che a poche ora ritornano i sacchetti. La…

Minibus elettrici per la mobilità studentesca. A settembre la gara per l’acquisto

L’Amministrazione comunale ha indetto una gara per l’acquisto di 8 minibus elettrici della capacità di 8 – 9 posti di cui due per portatori di handicap che…

Ripulita l’area parcheggio della Stazione. Siamo noi a doverla tenere pulita, ma ahimè….

L’area dedicata al parcheggio della stazione ferroviaria e la zona di uscita dalla stessa, è stata ripulita dagli operatori della A.M.B. Un lavoro lungo e necessario visto…

Finiti i lavori al nuovo mercato ittico. A fine mese possibile trasferimento della vendita del pescato.

Otto stand per 16 postazioni di vendita nel centro comunale di raccolta del pescato di Aspra con celle frigo per la conservazione del pescato ed una passerella…

“Secche di Solanto” una spiaggia “liberata”

Una spiaggia ritorna fruibile alla gente. Un piccolo miracolo avvenuto a Santa Flavia dove un villino confiscato alla mafia, messo in sicurezza dal Comune e ripulito grazie…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.