Ficarazzi: Ufficio postale con lunghe code e bancomat fuori servizio. Gli utenti protestano sui social

Lunghe code ogni giorno di verificano all’ufficio postale di Ficarazzi e gli utenti protestano sui social nella speranza che qualcuno intervenga.

L’eliminacode è un foglio appeso fuori dalla porta con una penna che tutti toccano. Fuori si raggruppano decine e decine di persone e, alla fine, neanche il bancomat è operativo.

“Mi sento nel medioevo, afferma Gandi Gattuso sui social, ogni giorno è sempre la stessa storia. Un ufficio non adeguato al paese e tutti in silenzio. Nessuno fa niente.”

Qualche mese fa il Sindaco aveva inviato una missiva alle Poste Italiane chiedendo interventi al riguardo. Nessun segnale è arrivato, anzi si è passati da una apertura a orario continuato ad una solo di mattina…

e siamo in piena pandemia.

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.