La sovranità italiana per la nostra salvezza. Le pillole di Leonardo Eucaliptus

Continua velocemente il nostro percorso per superare la Grecia con l’indebitamento che vola, con il deprezzamento del valore immobiliare e delle nostre attività commerciali. In Italia ormai siamo ridotti al fallimento con il fiato sul collo da parte dello sciacallaggio cinese libero di comprarsi tutto con moneta sonante e dopo Milano hanno puntato anche l’occhio su Venezia.

La cosa che mi fa inca….volare è anche il perché mentre in Italia e per gli italiani vige la tracciabilità del denaro e l’uso che se ne deve
fare per i cinesi tutto è consentito e tutto senza nessuna forma di controllo.

Ma si può sapere quali leggi abbiamo in Italia per gli italiani? Forse solo quelle che coinvolgono i poveri fessi? Cittadini sottomessi e sottoposti a leggi e decreti utili soltanto per “spolpare” un popolo martoriato da tasse di tutti i colori, con le pandemie telecomandate dai colori: giallo, arancione e rosso, colori che oggi variano a secondo l’economia delle regioni.

Il governo è sempre alla ricerca di nuovi prestiti europei, “recovery, bond, mes” ed altri. Ormai noi cittadini siamo solo buoni per
indebitarci il più possibile. In televisione assistiamo ogni giorno a lotte politiche intestinali, lotte finalizzate ad accaparrare la fetta sempre più grossa e vorrei proprio capire come ci possiamo salvare se rimaniamo in questo contesto politico composto da furfantelli della politica media, populisti al servizio dei poteri forti e con il fiato sul collo.

Nessuno sembra rendersi conto che ormai l’economia italiana sta scomparendo agevolando il passaggio verso quella cinese che ormai è ad un passo dal comprarsi tutta l’Italia in contante. Oggi, per me c’è solo una via da percorrere… tornare alla sovranità italiana

Il vostro Leonardo Eucaliptus

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.