Dopo Trapani “Palermo dal Mare” fa tappa nel capoluogo siciliano

“Palermo dal Mare”, laboratorio galleggiante di immagini e parole, che permetterà ai partecipanti di illustrare la città dal mare osservandone la costa e realizzando diari di viaggio eseguiti con la tecnica dell’acquerello. Dopo la scorsa settimana dedicata alla città di Trapani e la sua suggestiva costa, adesso è la volta di Palermo e del suo splendido mare.

Il progetto promosso da BCsicilia, associazione per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali, è ideato e curato da Valeria Di Chiara e Maria Catena Sardella, all’interno del “Fabriano Festival del Disegno 2021” in collaborazione con l’Azienda vinicola Tasca d’Almerita e con il Salone Nautico di Palermo Seacily, inoltre con l’Associazione culturale Clio e A.S.D.H. Associazione sportiva dilettantistica H. Aquila. L’iniziativa è stata presentata al Parco di Villa Tasca dal Presidente regionale di BCsicilia Alfonso Lo Cascio.

Venerdì 8 ottobre alle ore 14,00 e sabato 9 ottobre alle ore 9,00 i partecipanti si ritroveranno per il secondo appuntamento a Palermo, presso la banchina del Circolo Canottieri alla Cala.

La manifestazione prevede la narrazione in modo personale del rapporto della città con il suo mare e la successiva esposizione degli elaborati come fase finale delle due esperienze artistiche. Obiettivo finale: rappresentare la costa con luce di provenienza diversa e illustrare i golfi, le città, i rilievi, le isole, i palazzi, le cupole, i giardini, le banchine, le marine, le navi, il cielo, il mare e la terra da una prospettiva insolita, dal mare.

Gli armatori che presteranno le loro imbarcazioni a vela in questa edizione sono: Antonio Cangemi, Roberto Monastero, Nino Ciccia, Sergio Montalto, Ugo Rotolo, Gianni Trevisani, Antonio Sangiorgi.

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.