Gratificazione di “Cefalù Art” per Paola Galioto

La poetessa e scrittrice Paola Galioto Grisanti, vice presidente dei sodalizi culturali bagheresi “Argelia” e “Giacomo Giardina”, è stata inserita nell’Albo d’oro dei poeti ed artisti contemporanei italiani di “Cefalù Art”.

Il prestigioso riconoscimento è stato conferito lo scorso 7 gennaio dal direttore di “Cefalù Art”, Antonio Barracato, in seguito alla valutazione dei meriti artistici e letterari della Galioto operata da un’apposita commissione. Per Paola Galioto si tratta dell’ennesimo riconoscimento. Esso segue all’assegnazione del Premio alla carriera per “l’impegno nel settore artistico culturale” che le è stato conferito a maggio scorso dalla stessa associazione Cefalù Art nell’ambito della quinta edizione del concorso internazionale di poesia e narrativa Città di Cefalù organizzato da Antonio Barracato.

E non sarà certamente l’ultimo riconoscimento che verrà a coronare l’impegno culturale dell’illustre bagherese. A giorni sarà dato infatti alle stampe “Il sogno di un gabbiano”, suo secondo libro di poesie, racconti e immagini (per chi non lo sapesse la
Nostra è anche abile e raffinata fotografa) che segue, dopo dieci anni, al fortunato “CininIeri”.

Se tanto mi dà tanto e avendo ricevuto l’onore di visionare le bozze, c’è da giurare che questa sua nuova fatica artistico-letteraria, prefata da Giuseppe Bagnasco presidente del Giardina, sarà foriera di nuove soddisfazioni.

Giuseppe Fumia

Ti consigliamo di visionare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.