Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

In arrivo l’ispettore ambientale per il controllo del territorio

Sarà istituita la figura di ispettore comunale ambientale per la prevenzione, la vigilanza e il controllo del corretto conferimento, gestione, raccolta e smaltimento dei rifiuti.

Lo prevede il regolamento approvato dal Consiglio comunale lo scorso 12 maggio 2020, con il quale vengono indicate le finalità della figura dell’ispettore ed i compiti, i requisiti per la nomina, la condotta.

A nominare gli ispettori sarà il sindaco, con proprio decreto motivato tra i candidati reputati idonei, per l’accertamento delle violazioni di norme nazionali, dei regolamenti ed ordinanze comunali, in materia ambientale.

L’attività mira a concorrere, in diretta collaborazione con l’amministrazione, alla difesa del suolo, alla tutela dell’ambiente ed al decoro del territorio comunale.

Gli ispettori ambientali, affiancheranno gli agenti di Polizia Municipale. Sarà compito degli ispettori segnalare agli agenti di Polizia Municipale eventuali trasgressioni e situazioni di abbandono.

Sarà poi la polizia municipale, a stilare i verbali e le sanzioni verso coloro che si renderanno colpevoli di illeciti.

Pino Grasso Il Pungolo di Bagheria

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.