Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Due squadre di discerbatori puliranno il centro abitato

Grazie all’eliminazione dell’ecobus, la municipalizzata, Amb che ha in gestione il servizio di raccolta di rifiuti, senza costi aggiuntivi per il Comune da questo mese di maggio e fino a settembre avrà due squadre che svolgeranno attività di discerbamento in tutto il territorio comunale.

“In questo momento una squadra sta lavorando su corso Baldassare Scaduto, meglio conosciuto dai bagheresi come “Rittufilu” – dichiara il presidente di Amb, Vito Matranga – e l’altra inizierà a Mongerbino nel prossimo fine settimana.

Questo grazie all’eliminazione dell’ecobus che la gente ha gradito, tanto da rispondere benissimo con le postazioni fisse dove raccogliamo circa 2.000 chili di plastica, 2.500 di carta e cartone e 1.500 di vetro il sabato.

Inoltre, nelle vecchie postazioni non abbiamo abbandoni, in questo modo abbiamo recuperato persone per lo spazzamento e il discerbamento”.

Fonte il PUNGOLO di Bagheria

Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.