I consiglieri di opposizione non parteciperanno al Consiglio comunale

I sottoscritti consiglieri di minoranza La Corte Antonino, Gurrado Francesco (Gruppo Forza Italia), Di Stefano Giacinto, Amoroso Paolo, Prestigiacomo Domenico (Gruppo L’Aquilone), Bellante Vincenzo, Chiello Giusy, (Gruppo M5S), Zizzo Anna e Rizzo Michele dichiarano che non si presenteranno al consiglio comunale convocato per il 30 aprile 2020, intendendo fare ricorso, loro malgrado, all’astensionismo quale legittimo strumento di lotta politico- amministrativa per far valere il proprio dissenso a fronte dei noti e non più tollerabili atteggiamenti irrispettosi, antidemocratici e di costante esercizio del potere per il potere e della sopraffazione numerica, senza mai dare la minima possibilità di confronto e di apertura alle forze di opposizione da parte del Sindaco, della Giunta e delle forze di maggioranza.

Il tutto salvo ed impregiudicato ogni diritto di impugnativa in relazione alle delibere che dovessero essere ivi assunte per le ragioni sopra esplicitate.

Il Pungolo di Bagheria – Articolo di Pino Grasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.