Appello della Caritas cittadina a donare

La Caritas lancia un appello affinché contribuisca con aiuti concreti, al fine di garantire i servizi offerti ai soggetti poveri e indifesi, specie in questo particolare periodo di emergenza sanitaria che stiamo attraversando.

“Il particolare momento che stiamo vivendo mette a dura prova tutti noi – afferma la direttrice della Caritas cittadina, Mima Cinà – sono tante infatti, le persone che cercano di andare avanti pur non avendo risorse economiche per potere sostenere questi giorni di restrizioni. Serve l’aiuto di tutti per dimostrarci sensibili e solidali gli uni con gli altri, per poterci aiutare anche con piccoli gesti a distanza.

La Caritas chiede aiuto a tutti, singoli cittadini, ma anche ai supermercati, per poter contribuire ad una raccolta alimentare eccezionale per far sentire la propria vicinanza ed il proprio affetto anche a chi è più smarrito”. La Caritas Cittadina di Bagheria, con la collaborazione delle associazioni che ci stanno accanto, non ha mai smesso di stare accanto e dare ascolto ai bisogni delle sorelle e dei fratelli più deboli, soli o anziani attraverso la “Mensa della Solidarietà”, per la quale ha attivato il servizio d’asporto, sia attraverso la navetta di prossimità dell’amministrazione comunale.

L’incontro che in questi giorni non può avvenire attraverso un abbraccio o una stretta di mano – aggiunge la direttrice – può avvenire attraverso gesti altrettanto forti come il dono. Costruiamo la nostra Comunità attraverso le azioni disinteressate, attraverso la condivisione, ne usciremo più forti”.

Per accogliere le donazioni di alimenti da lunedì 23 marzo 2020 ci si può rivolgere alla Caritas Cittadina presso la chiesa Antica di San Pietro in corso Butera, 253 a Bagheria, previo appuntamento telefonico ai seguenti numeri 091/5079341 – 393/8835714. Per poter contribuire senza doversi spostare questo l’indirizzo Iban della Banca Creval: IT 70 I 05 216 43070 000008380212.

Articolo di Pino Grasso

Articoli correlati

Calendario raccolta differenziato anno 2024

Il calendario della raccolta rifiuti relativo al 2024 è stato reso noto dalla società che gestisce la raccolta dei rifiuti a Bagheria. Non ci sono variazioni rispetto…

L’asprense Pippo Balistreri riceve il Premio Città di Sanremo

Il direttore di palco Pippo Balistreri di Aspra è il nostro vero vincitore di questo 74esimo Festival di Sanremo. Ha ricevuto durante l’ultima serata il Premio Città…

Lettera di un pendolare bagherese sull’aumento dei biglietti del treno

Cara Trenitalia,sono un ragazzo di Bagheria che frequenta da 3 anni l’Università degli studi di Palermo e che ogni giorno utilizza il treno per recarsi da casa…

Scelto il carrubo per il posteggio della stazione. Quaranta alberi per far diventare verde la zona

Il carrubo è un albero che ormai possiamo considerare siciliano. Bello da vedere e molto rustico, tanto da crescere tranquillamente con il nostro clima temperato. Quaranta alberi…

Il Servizio raccolta rifiuti per queste festività e raccolta differenziata al 65%

Nell’approssimarsi delle prossime festività l’AMB ha reso noto il calendario di raccolta e gli orari dei centri di raccolta comunali. Il servizio di porta a porta non…

Ficarazzi: l’intensa pioggia fa danni al manto stradale

Saltano i tombini e l’incrocio di via Meli con la strada che porta a Villabate e Palermo, si trasforma in un fiume. La pioggia intensa della notte…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.