Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

“A fantastic mistage”. Arrigo Musti promuove Bagheria Quando pubblico e privato creano marketing territoriale

“Promuoveremo ogni azione volta alla valorizzazione del territorio e
della sua ricchezza culturale” – così l’assessore alla Cultura, Daniele
Vella nel commentare l’iniziativa che nasce dal privato ma che promuove
la Città delle ville.

L’8 maggio, il sindaco di Bagheria Filippo Tripoli e l’assessore Vella hanno presenziato al primo ciack delle riprese bagheresi del cortometraggio: “A fantastic mistake”, diretto da Arrigo Musti con la partecipazione del noto attore bagherese Orio Scaduto e di Violetta Vaccaro proveniente dal vivaio della scuola di teatro di Rosa Maria Spena.

Le riprese sono di Norman Vitale. Il cortometraggio ha una finalità promozionale di uno degli edifici storici più antichi di Bagheria, la storica Torre Ferrante, dove attualmente ha sede un Bistrot di cucina raffinata e tipica siciliana, il Triquetra, gestito da Giuseppe Filippone, dove sono
in mostra, in comodato d’uso gratuito, i lavori pittorici di Arrigo Musti.

In linea con la recente tendenza mitteleuropea e con le strategie di marketing territoriale si unisce arte e gusto al fine di promuovere la città.
In questo caso “fantastic mistake” promuove pubblico e privato e soprattutto lo storico edifico, la Torre Ferrante, sede di un episodio eroico
dei fratelli Cuffaro.

La torre fu abitata da Andrea Cuffaro, patriota rivoluzionario italiano
di origini bagheresi che, nel 1565, aprì il fuoco sui soldati della Torre
Ferrante.

L’edificio si trova di fronte ad un altro importante monumento bagherese l’Arco del Padre Eterno che costituiva l’ingresso del viale che conduceva alla settecentesca villa Palagonia, meglio conosciuta come la villa dei mostri.

“Vogliamo promuovere le collaborazioni e tutte le iniziative per
migliorare la qualità della città e dell’ente, promuovere Bagheria nei confronti di turisti e potenziali investitori –dice il sindaco Filippo Tripoli – Quello della propria città è il brand più importante che si possa gestire. Ben vengano iniziative come quella di Arrigo Musti e Giuseppe Filippone che ringrazio per la promozione della Città”.

Ufficio Stampa Comune di Bagheria

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.