Sfoglia on lineLeggi il Settimanale comodamente.

Un orologio di 5 metri in Piazza Vittime della Mafia

Ha destato curiosità tra i molti passanti e frequentatori dell’assolata Piazza Vittime della Mafia a Bagheria l’istallazione di un led wall, un mastodontico maxi schermo alto circa cinque metri.

Il Led Wall, prodotto dell’assemblaggio tra loro di una serie di schermi a led, rientra nel finanziamento erogato per il potenziamento del Museo Guttuso; servirà per la diffusione di contenuti grafici di pubblica utilità relativi all’offerta turistica e museale della Città delle Ville La gestione dei contenuti e la loro implementazione sarà in capo al Comune di Bagheria.

In particolare in un’ottica di rilancio della vocazione turistica ed una maggiore pubblicità, verranno proiettati su schermo: orari di apertura dei musei e mostre, calendari di eventi, e informazioni comunque collegate alle tematiche del turismo e della cultura a Bagheria.

Una nota a margine va fatta sui lavori di istallazione che hanno danneggiano la pavimentazione della Piazza, che non è stata ancora riportata alle condizioni di partenza e sui dubbi sollevati da alcuni circa la congruità architettonica di un simile manufatto.

er quanto riguarda il Museo Guttuso il potenziamento si concluderà nei prossimi mesi con il lancio dei contenuti web come l’applicazione per smartphone, l’implementazione del bookshop e la caffetteria.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.