Individuati i giovani che rompevano le auto alla stazione di Ficarazzi

I vigili urbani di Ficarazzi, coordinati dal comandante Salvatore Di Gristina, hanno operato in questi giorni per individuare i colpevoli di atti di vandalismo a carico di cittadini che posteggiavano le auto presso la stazione ferroviaria di Ficarazzi per recarsi al lavoro.

I Vigili urbani hanno piazzato delle telecamere ed hanno individuato tre soggetti di giovane età che lanciavano pietre contro le vetture posteggiate.

Le indagini per risalire ai responsabili degli atti vandalici sono in corso e non si limitano ai tre soggetti già identificati. I danni alle autovetture sono di notevole entità se si considera che venivano presi di mira i vetri. Essendo minorenni saranno chiamati a rispondere dei danni i genitori.

Però, la domanda di fondo rimane sempre: perchè uno sparuto gruppo di ragazzini deve lanciare pietre e fare danno a cose private o pubbliche? Sicuramente manca l’intervento delle istituzioni in prevenzione ed il ruolo delle famiglie che spesso sono assenti. Bisogna cambiare registro e sostenere la crescita dei giovani.

Il Comandante dei Vigili Urbani pur avendo un numero insufficiente di operatori non si sottrae ai compiti di ufficio e per garantire tutti i servizi in carico ai caschi bianchi.

Si ringrazia Ficarazzi Oggi per il contributo

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.