CULTURA: I vincitori del Premio Nazionale di Poesia “Elvezio Petix” XV edizione 2021

Lo scorso 1° febbraio 2022 si è riunita in videoconferenza la Giuria del Premio Elvezio Petix il cui bando è stato esperito dal responsabile dell’Area VI del Comune di Casteldaccia, Antonio Passarello e composta da Tommaso Romano (presidente), Ida Rampolla del Tindaro, Concetta Giamporcaro, Maria Patrizia Allotta, Giuseppe Bagnasco (segretario), e Vincenzo Aiello (segretario aggiunto f.f.), dopo avere preso visione delle valutazione espresse da ciascun suo componente su ciascuna opera pervenuta per le Sezioni previste dal bando ed esaminato in collegialità ulteriori considerazioni di merito, ha definitivamente concordato le seguenti graduatorie:

Sezione Lingua Italiana
Prima classificata “Le rondini di Madè” di Vizzini Pietro – Palermo
Seconda classificata “La fonte dell’amore” di Schirò Giuseppina – Piana degli Albanesi
Terza classificata “Sono occhi scomparsi dentro il buio” di Lo Bianco Lucia – Palermo

Menzioni speciali: Abbate Angelo con “Non piango più per te” di Bagheria e Riccobono Teresa con “In estremo stupore” di Palermo.
Segnalazioni di merito: Civello Palma di Palermo con “Io sarò con te”, Rossello Carmela Anna di Messina con “Voglio restare sola”, Balistreri Ignazio di Aspra con “Una città di gocce” Vito Mauro di Ciminna con “Dolce acqua” e Colacrai Davide Rocco di Arezzo con “Cercando Jonathan”.

Sezione Lingua Siciliana
Prima classificata “U tilaru” di Cavallo Franca – Modica
Seconda classificata “U baruni orcu” di Licari Giovanni Massimo – Marsala
Terza classificata “Simenza persa” di Jana Carcara – Bagheria

Menzione speciale: Carlisi Giuseppa di Bagheria con “’N vèntati na parola nova”
Segnalazioni di merito: Insinna Emanuele di Palermo con “Stanotti lu voscu”, Granata Pina di Campofelice di Roccella con “I to occhi”, Di Gaetano Enzo di Termini I. con “Lotta…un ti scantari” e Billeci Francesco di Borgetto con “Lu figghiu di l’orruri”.

Sezione racconti
Premio speciale “Speranza” di Grasso Martino – Bagheria

Segnalazioni di merito: Merenda Emilia di Palermo con “Il rabdomante” e ad Andreani Gabriele di Pesaro con “Nel cuore della collina”.

La Giuria per le prerogative assegnatole dall’art.7 del Regolamento, ha inoltre assegnato all’unanimità il Premio Speciale alla Cultura Aldo Gerbino di Palermo.

Fonte: Il Pungolo di Bagheria

Foto di repertorio



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

RADIO IN:​ Petrotto & Di Rosalia, performance live e presentazione nuovo singolo ” Anime senza confini”

Petrotto & Di Rosalia saranno ospiti su RADIO IN 102 FM , giorno 27 gennaio 2024 alle 10:40 nel programma Voce Libera, condotto da Flavia Fontana, per…

Presentazione il libro di Piero Montana “La villa dell’alchimia elementi alchemici ed esoterici di villa Palagonia”

Sabato 10 febbraio alle ore 17.30 nei locali del Centro d’Arte e Cultura “Piero Montana”, di via Bernardo Mattarella n. 64, sarà presentato il libro di Piero…

Al Cinema Capitol ritorna il Cineclub

Si riparte con il CineClub al Cinema Capitol il prossimo 5 febbraio. Gli appassionati del cinema possono segnare in agenda ben sei appuntamenti, uno ogni settimana, che…

Il Coro Sancte Joseph si esibisce per il XXX Concerto di Natale

Grande attesa per il XXX Concerto di Natale del Coro Sancte Joseph. Appuntamento il prossimo 26 dicembre presso la Chiesa Madre di Bagheria, alle ore 19.15. Per…

 In via Mattarella il primo murales con protagonista una donna “Domina Bacharia”

Claudia Clemente e Filippo Calvaruso realizzeranno in via Mattarella di fronte la Gelateria anni 20 a Bagheria, il primo murales con cui rappresenteranno una donna “Domina Bacharia”…

Il giorno di Natale allo Sperone di Palermo si inaugura il murale realizzato dall’artista Bosoletti

Nel quartiere Sperone di Palermo è terminato l’intervento di Francisco Bosoletti ispirato alla “Natività di Caravaggio”. L’opera nata grazie alla partnership tra l’Associazione Amici dei Musei Siciliani, l’Accademia di Belle Arti di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.