Lavori a Villà Cutò: si sistema l’atrio nord, di fronte la stazione FS

Sono iniziati e in via di definizione i lavori di sistemazione dell’atrio posteriore nord di palazzo Cutò, prospiciente piazza stazione. Ad aggiudicarsi i lavori la ditta Caltagirone Mario Ugo.

Tra le attività che si stanno realizzando l’abbattimento delle barriere architettoniche, la realizzazione della pavimentazione centrale e perimetrale dell’attivo.

In corso anche la sistemazione del verde con la piantumazione di nuovi alberi e la prossima attivazione di un centro di informazione ed accoglienza turistica.

Il progetto è stato approvato il 21 febbraio del 2020, la concessione del finanziamento risale al luglio dello stesso anno con presa d’atto finanziamento nel febbraio del 2021. La procedura di gara per l’affidamento dei lavori risale al 13 aprile scorso e la ditta Caltagirone si è aggiudicata provvisoriamente i lavori per un importo pari a 110.248,97 euro a giugno 2021 con l’aggiudicazione definitiva il 27 ottobre 2021.

A realizzare i progetto gli uffici tecnici della Direzione V, che hanno elaborato la proposta progettuale per la sistemazione dell’atrio posteriore Nord di Palazzo Cutò ed hanno inoltrato il progetto secondo le modalità stabilite per la partecipazione al bando pubblico 19/19.2 del PSR Sicilia 2014-2020 – strategia di sviluppo locale di tipo partecipativo “Il distretto turistico-rurale”, del Piano di Azione Locale Gal Metropoli Est, ambito tematico “turismo sostenibile” azione PAL 1.2.1.1 Realizzazione di infrastrutture turistiche su piccola scala di fruizione pubblica – Sottomisura di riferimento PSR Sicilia M07.5. a “sostegno allo sviluppo e al rinnovamento dei villaggi” che finanziava la creazione di centri di informazione e accoglienza turistica e delle relative reti di informazione nonché la
creazione di centri ricreativi e culturali.

I lavori saranno completati nel giro circa di 4 mesi.

MM
ufficio stampa



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

Polizia municipale: Al via il servizio di rimozione auto abbandonate dal territorio di Bagheria

Lo scorso mese di dicembre il Comando di polizia municipale di Bagheria ha aggiudicato per la prima volta e per tre anni consecutivi il servizio del prelievo…

Centro Studi Aurora di Bagheria: Formazione Gratuita e Opportunità di Inserimento Lavorativo per Disoccupati

Il Centro Studi Aurora di Bagheria apre le porte a nuove opportunità di formazione einserimento lavorativo per i disoccupati siciliani. A partire da gennaio 2024, l’ente offrirà…

Una targa sull’uscio della Putìa di Ignazio Buttitta

Tra i poeti contemporanei che hanno scelto di esprimersi in siciliano, il bagherese Ignazio Buttitta è il più conosciuto, in Sicilia in Italia e anche nel resto…

Corso di alfabetizzazione informatica gratuito per la terza età a Casteldaccia

L’amministrazione comunale di Casteldaccia in collaborazione con ADAcon Sicilia, organizza un corso di alfabetizzazione informatica gratuito per la terza età della durata di 30 ore. Gli incontri…

Cambio al vertice della Caritas Cittadina

Lascia l’incarico di direttrice della Caritas Cittadina, Mimma Cinà, dopo sei anni di intenso volontariato. I suoi collaboratori l’hanno salutata durante una festa organizzata per l’occasione. Il…

I carretti siciliani “bagheresi” al Columbus Day a New York.

Per la prima volta la famosa 5th Avenue della Grande Mela (New York) si tinge dei colori dei carretti siciliani portati in America dall’Associazione Paolo Aiello di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.