DOPO 27 ANNI DATO UNO SPAZIO IDONEO AL MERCATO ORTOFRUTTICOLO.

Lunedi 23 novembre ha aperto i battenti il nuovo mercato orto-frutticolo nei magazzini dell’ex Sacos sulla strada statale 113 al chilometro 246,350 tra Bagheria e Santa Flavia. “Bagheria mercati” non viene inaugurato ufficialmente per la situazione legata alla pandemia.

Ad annunciarlo il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli e l’assessore alle Attività produttive Brigida Alaimo che ha seguito tutte le fasi per arrivare alla riapertura.

«Ci sono voluti 27 anni per restituire ai Bagheresi un mercato ortofrutticolo di tutto rispetto – dice il sindaco Filippo Maria Tripoli – Bagheria potrà dunque contare sul secondo più vasto mercato ortofrutticolo al coperto dell’Isola a disposizione di tanti operatori del settore ortofrutticolo di tutto il comprensorio su una superficie di circa 1300 metri.

Gli operatori potranno fare i loro scambi commerciali e sosteniamo così anche le materia prime. Desidero ringraziare la Regione ed in particolare l’assessore al Bilancio Gaetano Armao che ha contribuito a che tutto ciò si potesse realizzare ».

«Sono molto orgogliosa di aver raggiunto questo risultato, dopo 27 anni abbiamo restituito ai nostri mercatari la dignità che ogni lavoratore merita – dice l’assessore Alaimo – per le nostre attività questo deve essere solo un inizio, credo che una giusta amministrazione debba tutelare in tutti i modi il proprio tessuto economico e nonostante il periodo buio siamo fiduciosi che insieme riusciremo a far risplendere la nostra città.

Il dialogo e il confronto con i nostri operatori economici è alla base di ogni decisione, oggi simbolicamente comincia un percorso di ripresa, dobbiamo crederci con fiducia e speranza per il futuro nostro e dei nostri figli».

L’apertura giornaliera sarà prevista dalle 04:00 fino alle 09:00 per l’ingrosso e dalle 09:00 alle 13:00 per il dettaglio, sempre con quantità di un certo peso.

mm
ufficio stampa

Ti consigliamo di visionare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.