Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Multe e denunce per due locali dove si verificava assembramento di persone

Non rispettavano le norme anti-coronavirus e due locali sono stati multati dalla Polizia, nel corso dei controlli, in due delle principali strade cittadine.

Gli uomini del commissariato a tarda sera hanno riscontrato la presenza di più 100 ragazzi assembrati nello slargo attiguo all’esercizio.

Gli agenti hanno inoltre accertato la vendita di alcolici ad un minore di 16 anni. L’assembramento ha comportato la chiusura amministrativa dell’esercizio per 5 giorni.

In un secondo bar-ristorante è stato accertato lo svolgimento di un evento di intrattenimento musicale dal vivo senza la necessaria autorizzazione, motivo per cui sarà elevata una contestazione di 5mila euro.

E’ stata inoltre verificata l’assenza di etilometro e di tabella alcolemica, violazione che comporterà una sanzione amministrativa.

Infine, è stata contestata l’occupazione di suolo pubblico con conseguente violazione del Codice della Strada e del Codice Penale.

Il Pungolo di Bagheria

Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.