Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Ritrovata Dora D’Asta, dopo 14 giorni, la ragazza sta tornando a casa con i genitori

Storia a lieto fine per Dora D’Asta, la ragazza ventitreenne, scomparsa da Bagheria il 7 agosto scorso che ieri sera dopo 14 giorni durante i quali non aveva dato notizie, mettendo in apprensione i familiari, ha telefonato ai genitori che stamani sono andati a prenderla in una località che non è stata rivelata per portarla finalmente a casa.

Le indagini per scoprire i motivi dell’allontanamento della giovane ragazza, dove si è recata e chi ha incontrato, sono state condotte dai Carabinieri della caserma di Bagheria ai quali i genitori, non riuscendo a rintracciarla avevano presentato una denuncia.

“Ringraziamo le forze dell’ordine, la Polizia municipale, il sindaco Filippo Tripoli e tutta la città per l’interessamento – dichiara il fratello gemello Piero – desideriamo mantenere il riserbo sui motivi dell’allontanamento di mia sorella che finalmente è tornata a casa”.

Adesso in casa D’Asta si prepara la festa di laurea, perchè il prossimo 23 settembre, Dora diventerà dottoressa in “Psicologia”.

Pino Grasso

Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.