VILLABATE. “Trovato in una pozza di sangue e senza vestiti”, si tratta di un marocchino di 29 anni.

Si tratta di un marocchino, portato al pronto soccorso dell’ospedale Civico, dove è arrivato in codice rosso e con la riserva sulla vita. Dopo lunghe cure e analisi, solo questa mattina la prognosi è stata sciolta. Oggi dovrebbe essere sentito dagli investigatori: tutta da chiarire la vicenda.

Il marocchino di 29 anni è stato soccorso nella notte dai sanitari del 118 in corso Vittorio Emanuele, a Villabate: aveva una grossa ferita alla testa e altre ferite alle braccia. Alcuni passanti, che hanno subito chiamato l’ambulanza, riferiscono di averlo trovato “in una pozza di sangue e senza vestiti”.

Il giovane, che effettivamente ha perso molto sangue, è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo. Qui è arrivato in codice rosso e con la riserva sulla vita. Dopo lunghe cure e analisi solo questa mattina la prognosi è stata sciolta.

Fonte “Social Villabate”

Leggi sul “Settimanale di Bagheria”

Il Settimanale di Bagheria

Il Settimanale di Bagheria è una testata giornalistica iscritta al Reg. Tribunale di Palermo n.9 del 5/03/2007
Iscritto al Registro degli Operatori di Comunicazione n.15167/07

Per contattare la redazione puoi inviare un mail a redazione(at)bagheriainfo.it o un messaggio whatsapp al 393.5154113

Per la tua pubblicità invia un mail a commerciale(at) bagheriainfo.it




Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.