Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Lo strano modo di intendere la politica in Italia… le pillole di Eucaliptus

Siamo ancora in attesa di un governo che possa andar bene all’Europa e soprattutto agli usurai che producono la moneta Euro. E’ durato poco il governo di espressione popolare. l’Italia deve vivere sottoposta a queste gerarchie dittatoriali, questo è stato, nella storia repubblicana, il secondo tentativo di poter avere un governo che rappresentava realmente gli italiani.

Il primo è stato quello di Andreotti e Craxi e tutti sappiamo come è andata a finire. Il secondo, quello dei giallo-verdi-rossi, vedremo che fine farà.
Hanno paura di fare esprimere il popolo al voto perché sanno che
non ci sarebbe più “trippa per gatti” ma loro continuano imperterriti a sottoporre il popolo a rinunciare a tutto, perfino a curarsi
e spingere al suicidio i più disperati pur di avere il loro fabbisogno, vedi l’aereo vergognoso di Renzi che con tutti i parlamentari
nominati che si ritrova a Montecitorio ritornerà tra breve ad essere
l’attore principale e guiderà ancora una volta una politica che così vergognosamente in basso non era mai scesa.

Tra poco avremo un governo che non corrisponderà per nulla al volere del popolo ma si genufletterà ai poteri forti, Germania e Francia cioè
“banche ed Europa” (che poi sono tutti una cosa).

Stanno miscelando maiali e galline non sono politici ma attori teatrali dove ognuno fa la sua parte, fanno finta di litigare ma sono uniti nel difendere
la poltrona mentre il popolo non sà nemmeno che fine farà.

Mi viene in mente un vecchio detto
“…mentri u mericu sturia, u malatu sinni và”

Comunque il sempre speranzoso

Leonardo Eucaliptus

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.