Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

La società nerazzurra inoltra ricorso contro l’esclusione dal campionato di calcio di Promozione

Non ci sta’ la nuova proprietà del Bagheria calcio ad essere esclusa dal prossimo campionato di calcio di Promozione e presenta ricorso alla Federazione gioco calcio.

“Abbiamo depositato i titoli relativi alla iscrizione lunedì 10 agosto con i termini ultimi che erano venerdì 7. – si legge in un comunicato – Da quando esiste la LND è consuetudine tenuta dal Consiglio regionale di accettare le iscrizioni delle squadre che avessero depositato i pagamenti prima del Consiglio federale stesso di ammissione che, per inteso, si è svolto martedì 11.

A quella data il Bagheria come altre squadre era dentro. In maniera inopinata e vergognosa, proprio nell’anno del Covid 19, proprio nell’anno in cui la Lega avrebbe dovuto anzi essere estremamente più elastica, il Comitato Regionale ha invece deciso di essere perentorio nei termini e di accettare solamente le società che erano in regola già da venerdì 8 agosto, lasciandoci fuori insieme ad altre società, malgrado i versamenti, ed i bonifici in qualche caso, fatti il lunedì quindi 24 ore prima della seduta del Comitato, e le rassicurazioni personali in merito fatte dal Presidente regionale Santino Lo Presti al nuovo Presidente Francesco Di Stefano.

Il Pungolo di Bagheria

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.