Logo

Per comunicare con noi. Cell. 330965834 e-mail: bagheriainfo@libero.it
  Notizie     
 
Link Utili
Vivi la città
Farmacie di turno
Turni festivi benzinai
Treni da/per Bagheria
Orario Bus Urbani
Sale cinematografiche
Numeri Utili
Annunci Immobliari
Annunci Privati
Cerco Lavoro
Offro Lavoro
Previsioni del Tempo
Ingresso Ville
Trattorie
Agenzie di Viaggio
Alberghi
Archivio Settimanale
 
Informazione
Inserito il 24 novembre 2008 alle 11:37:00 da Redazione. IT - Attualità

 

Palermo: targhe alterne. Ecco le limitazioni

Targhe alterne in vigore da oggi a Palermo. All'interno di un'ampia area della citta', nelle vecchie ztl A e ztl B, i veicoli con omologazione antismog Euro 0, 1, 2 e 3 possono circolare solo a targhe alterne dal lunedi' al venerdi' dalle 9.30 alle 18.30. Oggi si comincia con la targa pari. Via libera invece tutti i giorni e in tutte le ore per le euro 4 e autoveicoli alimentati a metano o a gpl, ibridi o elettrici.


L'ordinanza firmata dal sindaco prevede che nei giorni dispari del calendario possano circolare veicoli con ultimo numero di targa dispari e negli altri quelli con ultimo numero di targa pari. I veicoli classe Euro 0, 1, 2 e 3 non potranno più circolare dalle 8 alle 9.30 e dalle 18.30 alle 20.30, fasce orarie in cui si registrano le piu' alte concentrazioni di agenti inquinanti. Queste limitazioni, comunque, non saranno in vigore il sabato, la domenica e nei giorni festivi. Inoltre, rimangono percorribili tutti i giorni senza limitazioni le strade che compongono il perimetro dell'area. A condizione che siano in regola con il controllo dei gas di scarico, potranno circolare anche i velocipedi, motoveicoli e ciclomotori catalizzati e quelli a quattro tempi, le vetture con disabile a bordo titolare del contrassegno originale che dovra' essere regolarmente esposto; i veicoli di: Prefettura, Polizia, Carabinieri, Vigili Urbani, Esercito, Protezione civile, Vigili del fuoco, Croce rossa, ambulanze, corpi consolari e rappresentanze diplomatiche purche' almeno Euro 3; veicoli di soccorso e assistenza al servizio dei mezzi di trasporto pubblico. Per il controllo sul rispetto della nuova misura antismog, il sindaco Diego Cammarata ha disposto il presidio stabile dei vigili urbani in 36 punti specificamente individuati, con l'impiego di 72 agenti nel turno della mattina e altrettanti in quello del pomeriggio. Il comando di via Dogali, inoltre, ha attivato' fino a nove unita' mobili per ciascun turno che si occuperanno della vigilanza dinamica. E già questa mattina sono state applicate le prime sanzioni. Per chi è entrato in centro, in barba ai divieti, si è beccato una contravvenzione pari a 74 euro. Intanto da palazzo delle aquile si precisa che per agevolare gli spostamenti in citta' e i collegamenti con l'area interessata dalle limitazioni al transito, sono state potenziate le linee bus del trasporto pubblico, con la modifica o l'ampliamento di alcuni percorsi e l'utilizzo di dodici vetture in piu' per aumentare la frequenza di passaggio



Condividi su Facebook


Letto : 3995 | Torna indietro
 
On LIne
Il Settimanale di Bagheria da leggere on line

Il mensile di Villabate da leggere on line

Il mensile di Villabate da leggere on line
Bagheria Casa
Bagheria Casa - Settimanale di annunci economici ed immobiliari



Il Ricettario bagherese

Le farmacie di turno a Bagheria

I Benzinai di turno a Bagheria

Informazioni turistiche Madonie Coupon Sposi Sicilia
Eventi
<
Settembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

Questa settimana
 
 Copyright © 2007 Pubblimanna - powered by RGMediaWeb 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,046875secondi.
Versione stampabile Versione stampabile