Logo

Per comunicare con noi. Cell. 330965834 e-mail: bagheriainfo@libero.it
  Notizie     
 
Link Utili
Vivi la città
Farmacie di turno
Turni festivi benzinai
Treni da/per Bagheria
Orario Bus Urbani
Sale cinematografiche
Numeri Utili
Annunci Immobliari
Annunci Privati
Cerco Lavoro
Offro Lavoro
Previsioni del Tempo
Ingresso Ville
Trattorie
Agenzie di Viaggio
Alberghi
Archivio Settimanale
 
Cinema > Recensione Factory Girl
Inserito il 03 dicembre 2007 alle 12:52:00 da Redazione. IT - Cinema

Factory girl: la vita di una “star” Attraverso una pregevole rilettura degli anni ‘60 fra gli eccessi della “Pop Art” a New York

di Marina Galioto

“Factory girl” è il film che racconta l’esperienza intensa e fugace sulla terra di Edie Sedgwick: artista e modella californiana, resa diva dal genio creativo di Andy Warhol, che in lei vide “un pezzo d’arte pop camminante”, come amava definirla. Un’occasione, per il pubblico italiano, per ripercorrere una New York alternativa, quella della cultura underground degli anni sessanta, e per riassaporare quell’atmosfera densa di sperimentalismo a 360 gradi, dove la parola Arte era spessissimo sinonimo di trasgressione.


Questo è lo sfondo su cui la regia di George Hickenlooper disegna la parabola di ascesa e declino di una donna tormentata. Bellissima, ricca, elegante, carismatica e con una terribile storia familiare alle spalle che le dava quel temperamento irresistibilmente fragile, Edie, interpretata da una bravissima Sianna Miller, vestiva a pennello i panni della musa capace di incantare tutti con uno sguardo, con un sorriso; ammaliava pittori, musicisti, ed in genere gli artisti dell’epoca, attraeva i flash di paparazzi e giornalisti a caccia di una battuta, stregati da un suo malizioso “batter di ciglia” o da una briosa giravolta fra le braccia del suo mentore, Warhol. Incarnava l’immagine perfetta di quel periodo, nel boom di quella mitologia che andava diffondendosi del “sogna come se potessi vivere in eterno, e vivi come se dovessi morire oggi”.

 Fra la sensuale modella e l’eccentrico Andy nascerà un rapporto fortissimo, ai limiti dell’amore vero: i due si adorano, vivono in simbiosi, lui la sponsorizza dappertutto, rendendola una superstar, un mito glamour da copertina di Vogue; lei volteggia come una farfalla dentro lo studio di lui, portando la luce nella mitica “factory” (laboratorio d’arte e crocevia di tanti artisti d’allora), e recitando il ruolo di “se stessa” in molti film sperimentali ideati proprio dal pittore culto della pop art.  Ma il legame si spezzerà quando Edie conoscerà Bob Dylan- anche se nel film viene indicato con un altro nome di fantasia- e ne rimarrà folgorata. Andy, a questo punto, reagirà con astio e acredine nei confronti della donna, come un innamorato tradito e geloso. Messo un punto al nuovo flirt, orami allontanata da Warhol e dal suo clan che già caldeggia una nuova diva (Nico, nuova cantante della band Velvet Underground), Edie sarà costretta a vivere in uno squallido albergo, inseguita dagli indomiti fantasmi del suo passato, circondata da pessime compagnie e proiettata verso l’autodistruzione, fra alcool e droghe.

Edie Sedgwick è stata una delle prime celebrità “usa e getta” dello star system americano; venne etichettata come fenomeno di costume, dando il via alla mentalità, nata proprio in quegli anni e sempre più diffusa in seguito, di fare delle persone una vera e propria strategia di marketing. In chiusura, alcune parole tratte dalla celebre canzone di Bob Dylan “Like a rolling stone”, che i più credono sia proprio a lei dedicata, e che  in effetti rendono bene l’idea della fiaba, purtroppo non a buon fine, di cui fu protagonista questa donna. “Una volta vestivi così bene, gettavi una moneta ai mendicanti nel fiore dei tuoi anni, non è vero? La gente ti avvisava: attenta, ragazza, sei destinata a cadere!” *

*Se volete dare un’occhiata al video della canzone di Bob Dylan…andate qui http://www.youtube.com/watch?v=tuGjBNSRi1c



Condividi su Facebook


Letto : 5476 | Torna indietro
 
On LIne
Il Settimanale di Bagheria da leggere on line

Il mensile di Villabate da leggere on line

Il mensile di Villabate da leggere on line
Bagheria Casa
Bagheria Casa - Settimanale di annunci economici ed immobiliari



Il Ricettario bagherese

Le farmacie di turno a Bagheria

I Benzinai di turno a Bagheria

Informazioni turistiche Madonie Coupon Sposi Sicilia
Eventi
<
Settembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

Questa settimana
 
 Copyright © 2007 Pubblimanna - powered by RGMediaWeb 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 5,806641secondi.
Versione stampabile Versione stampabile