bagheria

di

Di Maio scarica Patrizio Cinque: non è un sindaco del Movimento

. “Patrizio Cinque non è un sindaco del Movimento 5 Stelle” – ha detto il candidato Premier M5S Luigi Di Maio intervistato da Repubblica sul “caso Bagheria” a margine del comizio a Palermo di ieri. La convocazione dell’udienza preliminare di giorno 11 aprile per il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque e degli altri indagati è

di

Arrestati due Ficarazzesi e un Bagherese dai Carabinieri di Godrano

. Nella nottata di ieri tre uomini sono stati tratti in arresto dai Carabinieri della stazione di Godrano in flagranza di reato con l’accusa di resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento e detenzione e porto abusivo di arma da fuoco. Si tratta di M.G. di 39 anni di Ficarazzi, R.C. 30 anni  di Bagheria e V.C.

di

A Bagheria finanziata la "Casa della Salute"

. La città di Bagheria avrà la sua casa della salute . La Regione siciliana ha finanziato il progetto e messo a disposizione dell’Asp di Palermo 11 milioni di euro per l’acquisto di un immobile per accogliere in una sola struttura  tutti i servizi sanitari offerti nel comprensorio. Il decreto di finanziamento è stato firmato

di

Ennesimo allarme ambientale ad Aspra

. Al Sindaco di Bagheria; alla Procura della Repubblica di Termini  Imerese; al Comando dei Carabinieri Bagheria; all’Ufficio Circondariale Marittimo di Porticello; all’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente; all’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente; al Comando Polizia Municipale di Bagheria Sversamenti di acque reflue sul fiume Eleuterio ed è allarme ambientale ad Aspra. È la conseguenza della stagione della raccolta delle olive

di

I Lions donano piante per il giardino della Scuola Cirrincione

. “Esprimo grande soddisfazione per il completamento dei lavori sul verde della scuola Cirrincione, grazie alla collaborazione fra Lions, Comune e Istituzioni Scolastiche.” Con la delibera di Giunta n. 53 dell’11 novembre 2014, l’amministrazione comunale ha accettato la donazione di piante ornamentali da parte del Lions Club di Bagheria ed ha approvato un protocollo d’intesa

di

A novembre il MIST (Museo interattivo della scienza e della tecnica)

. Verrà inaugurato a novembre (nei prossimi giorni si renderà nota la data) il MIST, il museo interattivo della Scienza e della Tecnica, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù con decreto n.5 del 20 febbraio 2014 “Giovani per la valorizzazione dei  beni pubblici” che avrà sede a palazzo Butera. Con deliberazione di Giunta municipale n. 23

di

Il mercatino anticipato a martedi 31 ottobre

Quest’anno il primo novembre cade di mercoledi ed il sindaco con una ordinanza ha anticipato il mercatino bagherese al martedi per evitare la concomitanza con il maggiore afflusso al cimitero comunale. L’ordinanza riporta la data del 23 ottobre. Fonte: Comune di Bagheria

di

Il sudoku e il museo dell'acciuga

. Una curiosità che dimostra l’importanza per Bagheria di investire sulle tradizioni. Il piccolo museo dell’acciuga che ha voluto Michelangelo Balistreri per ricordare l’importanza di questo prodotto per l’economia bagherese e della piccola frazione di Aspra è stato inserito nelle curiosità all’interno del giornale che si occupa di Sudoku. E’ avvenuto nel numero 626 dell

di

Curiosità toponomastiche bagheresi

. Tra le tante notizie che riguardano la nostra toponomastica, ne ho scelto alcune che – sono certo – saranno gradite ai lettori, perché fanno parte della storia di Bagheria e, tranne qualche eccezione, non sono state mai divulgate. Via Roma e via Diego D’Amico. I nostri concittadini forse non sanno che la via Roma, un tempo, aveva un

di

Per non dimenticare l'eroe bagherese Gianni Mineo

. Per non dimenticare Gianni Mineo (nella foto il primo a sinistra), il partigiano che il 29 giugno 1944 salvò oltre 200 ostaggi alla Chiassa (AR) e ben quattro centri abitati, tra cui Anghiari. Il Giugno 1944 fu un mese di stragi e sangue per la provincia di Arezzo. Repubblichini e tedeschi si resero protagonisti di numerosi

di

L'arco azzurro diventa visitabile

. L’Arco Azzurro di Mongerbino diventato famoso negli anni 70 per una pubblicità dei Baci Perugina è stato reso fruibile ai visitatori. Oggi si è inaugurato il belvedere da dove è possibile ammirare questa bellezza naturale che presenta nello sfondo una cartolina del mare. La lunga strada che ha portato alla riapertura del belvedere comincia

di

Giornate Fai a Bagheria

Si svolgeranno anche a Bagheria, dal 24 al 26 marzo le Giornate Fai di Primavera. E’ stato presentato stamani, nella sala Borremans di Palazzo Butera, durante una conferenza stampa il programma della 25^ edizione delle GIORNATE FAI DI PRIMAVERA. Tale manifestazione, come è noto, si pone quale obiettivo primario di educare i giovani alla valorizzazione,

di

. L’associazione culturale “Scattando Baaria” che aderisce all’associazione nazionale “Scattando Italia”, ha organizzato una mostra fotografica dal titolo “vista da noi”. Il tema della mostra è il territorio di Bagheria e dintorni visto con l’occhio del fotografo, amatoriale e non, in ogni sua sfaccettatura,dalla passeggiata allo street, dai lavori di una volta agli usi e

di

Dai pavimenti delle Ville nasce il marchio di Bagheria - Video

. Bagheria 29.12.2016 – Non solo la riapertura di Villa Cattolica: in occasione del 105° anniversario della nascita del maestro Renato Guttuso, il 26 dicembre è stato presentato ufficialmente anche il marchio “Bagheria la città delle Ville”. Il brand, realizzato dal giovane bagherese Alessio Manna, studente dell’Accademia delle Belle Arti di Palermo, è caratterizzato dall’individuazione

di

Il sito internet del MUseo Guttuso è on line

. Il sito internet del Museo Guttuso che verrà inaugurati il prossimo 26 Dicembre con un evento inaugurale fissato per ore 19 è già on line da oggi all’indirizzo web www.museoguttuso.it All’interno del sito le foto degli ambienti esterni e molte informazioni utili su come usufruire del Museo.

di

Deposito di droga in una villetta di Aspra.

I carabinieri  hanno arrestato tra Napoli e Palermo i palermitani Matteo Cracolici, 49 anni, Francesco Failla 42 anni, Antonino Marino, 38 anni e i napoletani Giuliano Marano, 44 anni, Francesco Greco, nato a Marano (Na), 63 anni e Francesco Battinelli, 53 anni. Sono in corso le ricerche di una settima persona. Sono tutte accusate di