Sfoglia on lineLeggi il Settimanale comodamente.

A Bagheria “Libri in libertà”

.

Libri in libertà è una iniziativa di Giuseppe Laganà, Presidente della Associazione Culturale Nautilus.

Si tratta di mettere in circolo (liberare) i libri che si trovano nelle librerie di casa metterli a disposizione di chiunque abbia voglia di leggerli.

Si può prendere liberamente in libro, leggerlo, tenerlo, riportarlo o portare in cambio altri libri. Ci sono due box, nel territorio, uno all’all’esterno dei locali della associazione Nautilus ed un secondo, verrà installato a breve ad Aspra presso il Bar del Lungomare Lorenzini.

Laganà ha visto anni fa a Susa, in Piemonte, una sedia, in un marciapiede, con dei libri e le istruzioni per il libero scambio, poi presso l’l’aeroporto di Bergamo una postazione “book crossing” e da qui l’idea “Libri in Libertà”

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.