di

Arrestato bagherese per violenza sulla moglie

.

Il fatto risale al 3 dicembre scorso quando una donna si era presentata al pronto soccorso di Bagheria con evidenti segni di violenza sul viso e sul corpo.

Ai medici la donna ha raccontato di essere stata picchiata dal marito che, nel frattempo, si era recato al pronto soccorso e continuava ad inveire sulla donna tanto da costringere i medici a chiamare la Polizia.

L’uomo alla vista della volante si è scagliato contro gli agenti di Polizia che lo hanno, cosi, tratto in arresto per lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale.

Ora dopo quindici giorni di indagini da parte della Polizia per l’uomo, trentaquattrenne sono scattate le manette per violenza sulla moglie e rinchiuso ai Cavallacci di Termini Imerese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *