Auto Contromano in autostrada, tre i feriti

incidente-autostrada

Una donna di 55 anni a bordo della sua Suzuki Ignis è entrata in autostrada in contromano a poca distanza dallo svincolo di Bagheria e sulla corsia di sorpasso ad alta velocità ha provocato uno scontro frontale. E’ successo intorno alle 18,40 di ieri sera.

La donna senza essersi resa conto del pericolo ha prima evitato un paio di veicoli che le venivano contro per finire la corsa contro una Fiat 500 con uno scontro frontale violentissimo.

Un furgone per evitare l’impatto ha dovuto cambiare repentinamente la sua direzione ed è finito ribaltato in strada.

Per fortuna si contano solo due feriti non gravi con diverse fratture condotti dal 118 presso le strutture del Civico e del Policlinico di Palermo.

Una terza persona è rimasta ferita dal un tamponamento che si è verificato dopo per l’incolonnamento delle auto.

Alcuni automobilisti, terrorizzati, hanno telefonato alla Polstrada per segnalare l’auto che percorreva la corsia di sorpasso ad alta velocità in senso contrario. Sul posto sono intervenute numerose ambulanze, la Polizia stradale e i Vigili del Fuoco e il personale Anas.

L’incidente ha paralizzato il traffico per oltre 3 ore in autostrada provocando code di diversi chilometri nella carreggiata in direzione Palermo. Lunghe infatti sono state le operazioni di ripristino della circolazione e a tale scopo il tratto di autostrada è rimasto interdetto al traffico i entrambi i sensi di marcia per alcune ore.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.