di

La scomparsa di Angelo Gargano

La scomparsa di Angelo Gargano colpisce profondamente anche la nostra redazione con il quale avevamo un rapporto di collaborazione molto intenso, rapporto che andava al di là del semplice interscambio di notizie. Angelo per noi è stato sempre un prezioso punto di riferimento, impossibile non contattarlo ogni qual volta occorreva approfondire una notizia particolarmente complessa da pubblicare e fino allo scorso giovedì abbiamo prodotto l’editoriale dell’ultimo numero andato in stampa. La sua professionalità era fuori discussione ed il rapporto di reciproca amicizia che ci legava per me era, e rimarrà, un orgoglio di cui ne sono andato sempre fiero. Rappresentando la redazione di questo sito (che ho fondato con lui nel 2006), e quella del settimanale di Bagheria, esprimo le condoglianze più sentite alla moglie Aurora, ai figli ed ai parenti tutti.

Michele Manna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *