di

Francesco Speciale festeggia i suoi “primi” 100 anni. Fratello dell’on. Giuseppe e dell’imprenditore Pietro

Il 2016 si apre con il compleanno centenario di un cittadino bagherese. Il nove gennaio, infatti, Francesco Speciale, fratello maggiore dell’onorevole Giuseppe e dell’imprenditore Pietro, ha festeggiato il suo secolo di vita. Nato a Bagheria da Onofrio Speciale ed Angela Gargano, vi ha vissuto fino alla chiamata alle armi della seconda guerra mondiale.
Ha compiuto studi di giurisprudenza. Nel 1943 ha sposato Anna Franceschini, conosciuta a Roma, dalla quale ha avuto due figli: Onofrio ed Angela. Alla fine del conflitto mondiale è ritornato a vivere per un breve periodo a Bagheria, per poi trasferirsi definitivamente a Roma, dove ha prestato servizio presso il Ministero del Lavoro in qualità di ispettore.
All’atto del pensionamento si è trasferito con la moglie, venuta a mancare tre anni fa, nella sua residenza di Lavinio, località sulla costa laziale, vicino Roma, per potersi dedicare alla sua più grande passione: il giardinaggio. E, infatti, nel suo giardino, coltivato personalmente con piante di agrumi, fichidindia, nespole, ortaggi e fiori, ha riprodotto un pezzo della Sicilia tanto amata e mai dimenticata.
Ha, tuttavia, continuato fino ai novant’anni a lavorare come consulente del lavoro per aziende, ristoranti e case di moda della capitale.
E’ tornato a Bagheria fino a quattro anni fa in occasione del matrimonio di un pronipote.
Ancora perfettamente lucido ed in discreta salute ha voluto festeggiare questo suo compleanno veramente speciale con i figli, la nipote Sara, gli amici ed i rappresentanti di tre generazioni di nipoti, che, giunti appositamente da Terni, Roma, Palermo e Bagheria, si sono riuniti allegramente attorno allo ”zio Ciccio “ per fargli sentire l’affetto della famiglia e il calore della sua Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *