Ricevi le news di Bagheria su Whatsapp

Ricevi gli aggiornamenti sulle notizie di Bagheria sul telefono con Whatsapp: manda un messaggio al n. 3935154113 con la scritta "News Bagheria" dopo aver memorizzato il numero in rubrica. Ogni giorno le notizie bagheresi direttamente sul telefono.

di

TERMINI IMERESE: CICLO DI CONFERENZE DEDICATE A GIUSEPPE PATIRI: 4° INCONTRO

In occasione del ciclo delle conferenze dedicate a Giuseppe Patiri, paletnologo, etnologo e studioso di storia locale, si terrà a Termini Imerese (PA) giovedì 9 agosto 2018 alle ore 17.15 nella chiesa quattrocentesca di Santa Caterina d’Alessandria, la 4ª conferenza a tema dal titolo: “L’agro termitano al tempo di Niccolò Palmeri a 240 anni dalla

di

Palazzo del Cav. Branciforti. Conosciuto come "cucina economica"

Il palazzo del cav. Branciforti sorgeva nell’odierna piazza Indipendenza. In una vecchia fotografia dei primi del novecento, scattata dalla parte di piazza IV novembre, s’intravede in fondo alla via Salvatore Di Pasquale il detto palazzo. Durante la prima guerra mondiale in quella costruzione è stata installata una cucina per i poveri del paese.  Alla fine degli anni quaranta i vecchi che avevano vissuto quei periodi

di

. Scambiarsi la promessa d’amore in maniera insolita, sposandosi direttamente al ristorante, in un lounge bar, in un parco annesso, emulando la maniera del «matrimonio all’americana», è una tendenza in aumento negli ultimi anni. A promuovere questa modalità anche l’amministrazione comunale di Bagheria che mediante una ricerca esplorativa, invita tutte le attività tra ristoratori e esercizi banchettistici ad esprimere

di

"Festival dei colori" alla seconda edizione un'esplosione di gioia

. La seconda edizione di “Ciuri di tuttu l’annu” è stata una festa che ha richiamato migliaia di persone che hanno trascorso l’intera giornata tra eventi, musica e attività sportiva, divertimento e animazione. Una festa dai colori vivaci animata dalle polveri che colorano la gente e rende tutti bambini. La seconda edizione ha richiamato molte

di

Furto alla chiesa Madre. Un colpo al cuore di Bagheria

. In momenti così difficili dal punto di vista sociale ed economico, i furti, come qualsiasi altro episodio di  microcriminalità, non stupiscono, piuttosto rappresentano il normale corollario di quel malessere vissuto a tutti contesti e livelli. Bagheria, in questo senso, non è nuova a eventi del genere, ma tutto sembrava rientrare persino nella normalità data dalla  condizione terribilmente stagnante in cui

di

Megghiu suli ca mala accumopagnati.... Le supposte di Eucaliptus

Sarà un rebus fare questo governo, io una proposta l’avrei, mettersi insieme, Movimento 5 stelle e Salvini, ed una volta fatto il governo andare in Europa per far capire che l’Italia non è in grado di superare tutti gli accordi presi, far capire a Bruxelles che le  scelte prese dai vecchi politici e soprattutto l’usura dell’euro non

di

Furto ingente nella notte alla Chiesa della Madrice

. Nella notte i ladri si sono introdotti nella Chiesa della Madrice forzando una porta laterale che insiste sulla Via Milazzo. Al’interno della Chiesa hanno rubato tutto quello che poteva essere portato via. Hanno trafugato le offerte in denaro, oro e argento, televisori e l’impianto audio, microfoni e altre apparecchiature. Hanno anche aperto il tabernacolo

di

Alunni bagheresi alle Olimpiadi di Matematica

Gli alunni bagheresi delle scuole Cirincione, Gramsci, IV Aspra e Carducci hanno partecipato lo scorso nove aprile ai giochi di matematica. Gli alunni bagheresi hanno partecipato presso l’Aula Magna della DD “C. Manieri – Ingrassia” di Palermo alla premiazione dei primi tre classificati alle finali delle aree della provincia di Palermo e che concorreranno alla

di

Analisi del voto da un imprenditore "non politico". Le pillole di Eucaliptus

Intanto faccio gli auguri ai bagheresi che sono stati eletti, soddisfatto di avere una rappresentanza politica nazionale che finalmente ci consente di far arrivare anche a Roma le esigenze di  Bagheria, cosa che, a mio parere, non è stata possibile alla regione. Mi auguro che chi è stato eletto possa fare da portavoce al famoso e tanto decantato cambiamento

di

A "Tu x Tu" con Floriana Pintacuda

. Non può che essere la creatività uno degli ingredienti principali per la progettazione grafica di un sito web. Fondamentale, infatti, è riuscire a tradurre digitalmente un’idea, un progetto o  un’identità. Al giorno d’oggi, con l’avanzare dell’era digitale, se la presenza online è ormai assodata in termini di necessità e accessibilità, riuscire a distinguersi per elementi originali rappresenta la chiave per il successo. Immaginando

di

Dal 20 marzo gli sportelli INPS su prenotazione a Bagheria

. L’INPS di Bagheria ha comunicato che dal prossimo 20 marzo per accedere ai servizi dell’Agenzia si dovrà prenotare . “L’accesso agli sportelli dell’agenzia INPS di Bagheria -si legge nelle nota- sarà consentito solo agli utenti che si sono prenotati al numero 091/921150. Chiamando questo numero, già disponibile, dalle 8.30 alle 15, l’utente riceverà un appuntamento nel

di

Verso la stabilizzazione dei 31 precari del comune

. Si avvia alla conclusione il processo di stabilizzazione dei 31 precari del comune di Bagheria.  L’amministrazione comunale ha bandito un concorso pubblico per la copertura di 12 posti di categoria C e di 19 posti di categoria D1, a tempo indeterminato e parziale, riservato ai sensi dell’articolo 20 del decreto legislativo 75/2017. Il  bando è scaricabile dal sito

di

Il museo dell'Acciuga di Aspra al primo posto nella pagina di Tripadvisor

. Il Museo dell’acciuga di Aspra è il primo museo siciliano per il sito TripAdvisor tra i musei specializzati nell’isola. Il famoso sito di recensioni ha stilato questa particolare classifica tenendo conto delle recensioni rilasciate dagli utenti. Il Museo dell’acciuga è un piccolo gioiello creato 15 anni fa dai fratelli Balistreri per rendere omaggio alla

di

A “Tu x Tu” con Francesco Maria Martorana

Da piccolo, una mattina si è alzato e ha deciso di suonare la chitarra: da allora Francesco Maria Martorana, noto musicista bagherese, non solo non si è più fermato, ma è andato anche oltre: il suo percorso musicale, infatti, sembra intrecciarsi con quello della sua vita. Una musica che rispecchia la sua personalità: da una parte un carattere poliedrico e dagli innumerevoli interessi, dall’altra

di

La Sfincia di San Giuseppe protagonista di una sagra

. Domenica 11 marzo dalle 17.30 presso il Corso Umberto di Bagheria si svolgerà la XVI edizione della Sagra della Sfincia. Ad organizzare l’ evento è la Confraternita Patriarca “San Giuseppe” di Bagheria, con il patrocinio gratuito del Comune di Bagheria e con la collaborazione dell’Associazione “La Piana d’Oro”, la Pro Loco “Città delle Ville ”

di

La villa Serradifalco ...nel ricordo di Fulco Santostefano duca di Verdura

. Il duca Lo Faso di Serradifalco nel  ‘700 ricava la villa trasformando una fattoria del ‘600. L’architetto Domenico Lo Faso duca di Serradifalco agli inizi del 1800 ristruttura la villa, dandole un assetto neoclassico. L’ingresso principale ha un piccolo scalone a due braccia. La facciata ha cinque balconi con inferriate a petto d’oca e le imposte sormontate da timpani. La facciata

di

LA FESTA DI SAN GIUSEPPE A CASTELDACCIA – 10 e 19 MARZO

. Il 19 marzo Casteldaccia festeggia liturgicamente il suo Patrono San Giuseppe, le manifestazioni organizzate dal Comitato Festeggiamenti San Giuseppe in collaborazione con l’Amministrazione Comunale sono il momento riassuntivo delle devozioni del popolo Casteldaccese che si stringe attorno al proprio Santo protettore riconoscendo in esso la propria identità. Un rito che caratterizza tali celebrazioni sono

di

Le opere di Gim Balistreri al Museo Guttuso

. Per parlare delle opere di Gim Balistreri, esposte al secondo piano del Museo Guttuso, bisogna tornare indietro di 10 anni circa, quando nel settembre del 2007 l’artista asprense nella Galleria regionale di Palazzo Abatellis a Palermo presentava la sua bellissima mostra “… e gli dei, invidiosi, guardano e ridono”. In questa mostra Balistreri con installazioni e pitture evocava i